F-35 Lightning II: primo roll-out per un esemplare italiano

Primo roll-out ufficiale per un Lockheed Martin F-35 Lightning II (o Joint Strike Fighter) italiano. Il velivolo, integralmente assemblato ma ancora privo di verniciatura, ha lasciato l’hangar nel quale viene assemblato all’interno del Comando di Aeroporto di Cameri (ex 53° Stormo) per essere portato sull’area esterna.

Diverse tipologie per varie esigenze

Il modello ritratto in foto è un F-35A (ricordiamo che a seconda delle specifiche del committente sono disponibili diverse versioni, a decollo convenzionale, a decollo e atterraggio corto o a decollo e atterraggio verticale, o combinazioni di queste) contrassegnato con il codice AL-1.

f-35-cameri

L’unico supersonico capace di atterrare e decollare in verticale

Il velivolo ha oggi lasciato la FACO (Final Assembly and Check Out), mentre il primo volo dovrebbe essere previsto per fine autunno/inizio inverno dell’anno in corso. L’F-35 Lightning II è un velivolo polivalente, dotato di caratteristiche stealth e di tecnologie avanzate, ed è l’unico caccia supersonico in grado di atterrare e decollare in verticale.

Foto: Lockheed Martin – Larry Bramblett

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...