Agusta Westland: siglato contratto da 110 milioni con LCI per 11 elicotteri

Significativa affermazione sul mercato per la famiglia di elicotteri di nuova generazione Agusta Westland. La società di Finmeccanica ha infatti siglato lo scorso febbraio un contratto da circa 110 milioni di euro per undici velivoli con la Lease Corporation International (LCI), una delle più importanti società internazionali attive nel settore del leasing aeronautico.

Accordo per tre modelli di elicotteri:

L’intesa riguarda un mix di modelli AW169, AW139 (questi ultimi recentemente particolarmente apprezzati in Africa e Australia) e AW189 appartenenti alla famiglia di elicotteri di nuova generazione Agusta Westland. I velivoli, destinati a missioni di trasporto offshore, ricerca e soccorso ed eliambulanza, saranno consegnati da LCI ai clienti finali tra il 2015 e il 2016.

Questo accordo accresce ulteriormente gli ordinativi di elicotteri di nuova generazione di Agusta Westland da parte di LCI che, in base a precedenti contratti, ha già ricevuto diversi esemplari, tra AW139 e AW189, dalla società di Finmeccanica.

AW139, AW169 e AW189

LCI e i clienti finali potranno avvantaggiarsi dei benefici in termini di commonality offerti dalla famiglia AW139, AW169 e AW189, modelli che condividono caratteristiche tra le quali le elevate prestazioni, i livelli di sicurezza, il cockpit e la filosofia progettuale.

Foto: Wikipedia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...