Lamborghini Aventador Super Veloce: 750 CV e un’aerodinamica estrema

La Casa del Toro ha fatto cadere i veli, in occasione del suo debutto in società al Salone di Ginevra 2015, dalla Lamborghini Aventador Super Veloce, variante più estrema della supercar di Sant’Agata Bolognese che guadagna un corpo vettura maggiormente vocato a strizzare l’occhio all’efficienza aerodinamica (incrementata del 150%) ed un “cuore” ancor più performante.

Più leggera e sempre aspirata

Forte di un peso di 1.525 kg (50 kg in meno rispetto alla Aventador da cui deriva) e dotata di profili alari volti ad incrementare del 170% il carico deportante, oltre che di numerose componenti in fibra di carbonio, la Lamborghini Aventador Super Veloce trova nel V12 aspirato da 6.5 litri dalle prestazioni maggiorate il suo grande protagonista.

Tale unità è infatti ora in grado di erogare 750 CV di potenza e 690 Nm di coppia massima, valori questi che vengono scaricati al suolo da tutte e quattro le ruote motrici (gommate con pneumatici Pirelli P Zero Corsa con misure 255/35 ZR20 davanti e 355/25 ZR21 dietro) e che permettono alla Aventador SV di scattare da 0 a 100 km/h in 2.8 secondi e di raggiungere una velocità massima di 350 km/h.

 

It sounds good

Dotata di impianto di scarico “aperto” allo scopo di incrementarne il sound, di sospensioni magnetoreologiche, di tre modalità di guida (Strada, Sport o Corsa) e di Dynamic Steering, oltre che di cerchi forgiati in color nero opaco e di un impianto frenante carbo-ceramico, la Lamborghini Aventador Super Veloce permette di osservare al suo interno un inedito display TFT a fondo giallo con indicatore di cambiata e delle nuove sellerie rivestite in pelle ed Alcantara come il resto dell’abitacolo.

La Lamborghini Aventador Super Veloce arriverà sul mercato a partire dalla primavera in cinque diverse colorazioni, tra cui il Rosso Bla impiegato per l’esemplare in foto, ad un prezzo che in Italia dovrebbe aggirarsi intorno a 400.000 euro.

 

3 pensieri su “Lamborghini Aventador Super Veloce: 750 CV e un’aerodinamica estrema

  1. Pingback: Koenigsegg Regera: da 0 a 400 km/h in 20 secondi | Motori di Lusso

  2. Pingback: Salone di Ginevra 2015: tutte le supercar dell’85esima edizione | Motori di Lusso

  3. Pingback: Lamborghini: archiviato un 2014 da record | Motori di Lusso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...