Agusta Westland AW139: 8 esemplari acquistati da Toll Group

L’australiano Toll Group ha annunciato di aver acquistato otto elicotteri Agusta Westland AW139 da impiegare nelle operazioni di Emergency Medical Service (EMS) nella regione meridionale del New South Wales e che saranno operativi sulla base di nuova costruzione di Bankstown (Sydney). Quest’ordine conferma il successo commerciale del velivolo, in quanto giunge a pochi giorni dall’acquisto di quattro esemplari dello stesso da parte dell’Africa francofona.

Formazione e manutenzione insieme all’acquisto

Il contratto è stato firmato nel corso dell’Australian International Air Show di Avalon, a sud ovest di Melbourne. La base operativa di Bankstown fungerà anche da Centro di Formazione Autorizzato – il primo dotato di Full Flight Motion Simulator di Livello D per l’AW139 – e da Reparto Manutenzione.

Tecnologia Honeywell Primus Epic

Ricordiamo che l’AW139 è un elicottero bimotore multiruolo (particolarmente vocato all’impiego in missioni EMS) e dotato di tecnologia Honeywell Primus Epic, con pacchetto avionico completamente integrato.

Foto: Agusta Westland

2 pensieri su “Agusta Westland AW139: 8 esemplari acquistati da Toll Group

  1. Pingback: Finmeccanica: un nuovo partner per lo sviluppo del convertiplano AW139 | Motori di Lusso

  2. Pingback: Agusta Westland: siglato contratto da 110 milioni con LCI per 11 elicotteri | Motori di Lusso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...