Magna Steyr Mila Plus hybrid concept: l’ibrida con motori elettrici integrati nel telaio

Le supercar che vedremo al prossimo Salone dell’Automobile di Ginevra saranno solo dotate di propulsori endotermici assetati di benzina? Assolutamente no. Ci siamo oramai da anni abituati a vedere che alcune vetture estremamente performanti e dal carattere marcatamente sportivo possono anche essere molto attente all’efficienza, ovvero a contenere consumi ed emissioni grazie a delle power-unit ibride quando non addirittura completamente elettriche.

Telaio con motori integrati

Tra queste alla prossima kermesse automobilistica elvetica vi sarà la Magna Steyr Mila Plus hybrid concept, esercizio stilistico volto ad anticipare una sportiva ibrida biposto il cui peso sarà contenuto entro una quota di 1.520 kg e che sarà dotata di un telaio in alluminio con batterie integrate allo scopo di incrementarne la rigidità.

Caratterizzata da una sezione frontale dominata da due minimalistiche bocche d’aerazione apposte ai lati atte a generare le forme dei gruppi ottici a LED, la Magna Steyr Mila Plus hybrid concept presenta una silhouette molto filante volta a confluire in una porzione di coda dominata da un generoso lunotto posteriore, il quale va ad incastonarsi tra due luci posteriori dal disegno molto “essenziale”.

Powertrain ibrido per 500 km di autonomia

A muovere la Magna Steyr Mila Plus hybrid concept è, come precisato in apertura, un powertrain ibrido costituito da un motore termico tricilindrico alimentato a benzina affiancato nel funzionamento da due motori elettrici; sistema questo che consente alla biposto austriaca di scattare da 0 a 100 km/h in 4.9 secondi di tempo in modalità ibrida e in 3.6 secondi in modalità completamente elettrica, oltre che di promettere un’autonomia di 500 km, di cui 75 percorribili ad emissioni zero.

Caratterizzata dall’impiego di componenti completamente riciclabili, la Magna Steyr Mila Plus hybrid concept dovrebbe potersi tramutare in realtà nell’arco di 2 o 3 anni.

Un pensiero su “Magna Steyr Mila Plus hybrid concept: l’ibrida con motori elettrici integrati nel telaio

  1. Pingback: Salone di Ginevra 2015: tutte le supercar dell’85esima edizione | Motori di Lusso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...